2018-07-09 10:22:30 Casertasera 14

GRARVI LE CONDIZIONI DEL CENTAURO COINVOLTO NELL’INCIDENTE STRADALE A CARINOLA. SHOCK ANCHE A DRAGONI DOVE LAVORAVA

Pietravairano/Dragoni. Sono ancora gravi le condizioni del 25enne che ieri è rimasto coinvolto in uno  scontro che si è verificato pochi minuti dopo le 15 sull’Appia,   nel comune di Carinola. L’incidente ha coinvolto un’utilitaria, una Lancia, ed una motocicletta di grossa cilindrata. Ad avere la peggio è stato proprio il centauro, G. Marco di Pietravairano. La moto, a seguito dello scontro, è finita poi nella siepe circostante la carreggiata e ha preso fuoco, incendiando le sterpaglie e le erbacce del sottobosco. Soccorso da un’autombulanza del servizio 118, Marco è stato trasportato, in gravissime condizioni, all’ospedale di Caserta dove gli è stato amputato l’arto superiore. Sgomento per l’accaduto anche a Dragoni, oltre che a Pietravairano nel suo paese di residenza. Marco, a Dragoni  trascorreva prima del drammatico incidente la maggior parte del tempo in quanto dipendente di una macelleria nella quale lavorava da tempo con grande professionalità. “Marco è uno di noi- ha detto con le lacrime agli occhi Vincenzo Diana della omonima macelleria – Marco non è un dipendente ma uno della famiglia. Un ragazzo straordinario che si è fatto da solo, ha dovuto maturare presto per la morte del padre e vive a Pietravairano con un fratello e la [...]

Notizie collegate

PIEDIMONTE/ALVIGNANO, TORNA A CASA DOPO TRE ANNI UN CANE CHE ERA STATO RUBATO. A CONSEGNARLO AI PROPRIETARI IL CAPO DEI VIGILI LABRIOLA
PIEDIMONTE MATESE, NOTTE BRAVA NEL FINE SETTIMANA CON INCIDENTI STRADALI E AGGRESSIONI: PRONTO SOCCORSO PRESO DASSALTO