2019-09-18 12:47:20 Casertasera 96

GLI SFASCIANO CASA DAVANTI ALLA FAMIGLIA PER UNA “BRAVATA”, PRESI DUE DEI TRE COMPONENTI IL GRUPPO

TELESE TERME. A seguito di attività investigativa coordinata dai magistrati della Procura della Repubblica di Benevento e svolta dal personale del Comando Compagnia Carabinieri di Cerreto Sannita e della Stazione CC di Telese Terme, è stata emessa dal Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Benevento, su richiesta della Procura, una ordinanza di applicazione della misura cautelare del Divieto di Dimora nella provincia di Benevento  nei confronti di tre soggetti dell’età compresa tra i 21 e 26 anni, tutti residenti nel comune di Telese Terme, gravemente indiziati dei delitti di concorso in violazione di domicilio aggravato, danneggiamento aggravato e minacce in danno di un 24enne residente a Telese Terme. Nella mattinata odierna l’ordinanza  è stata eseguita dai CC nei confronti di due dei tre indagati, il terzo al momento risulta da rintracciare. L’ordinanza è stata adottata a seguito di un’attività investigativa avviata la notte dell’8 luglio 2019, allorquando personale del Nucleo Radiomobile della Compagnia CC di Cerreto Sannita, rispondendo ad una richiesta di intervento pervenuta sul 112 da parte di alcuni congiunti della vittima, era intervenuto in via Roma n. 147, accertando che poco prima, nell’abitazione del malcapitato avevano fatto irruzione tre individui che, per futili motivi, l’avevano [...]

Notizie collegate

PIEDIMONTE MATESE / MARCIANISE. Vertenza Jabil Circuit, incontro concluso con un verbale di accordo: l’annuncio dell’assessore al lavoro, la matesina Sonia Palmeri.
VEICOLI D’EPOCA ALL’ISISS DI PIEDIMONTE MATESE IL 29 SETTEMBRE PROSSIMO