2019-05-01 10:53:02 Casertasera 664

GIOIA SANNITICA, TRASLATE LE SPOGLIE MORTALI DI FRA UMILE DAVANTI AD UNA FOLLA OCEANICA

Gioia Sannitica. Bagno di folla, stamattina (Foto casertasera) alla solenne cerimonia di traslazione delle spoglie mortali di Fra Umile Fidanza dal cimitero di Carattano (piccola frazione di Gioia Sannitica) alla parrocchia di S. Maria del Carmine di Calvisi, sempre nello stesso comune. Presente numerosi autorità civili, militari e religiose, con in testa il vescovo Valentino Di Cerbo, numerosi gruppi di preghiera, diverse associazioni e il servizio sanitario dell’Ordine di Malta. Tanta, tantissima gente comune raccolta in preghiera per questo frate straordinario, Giuseppe Fidanza nato nel 1910 da Alfonso Fidanza e da Rosaria D’Amato proprio qui a Calvisi, nel piccolo comune di Gioia Sannitica dove oggi viene ricordato da una folla oceanica raccolta in preghiera.      

Notizie collegate

Sannio, in arrivo il maltempo: temporali e forte vento dalle 13 alle 20 di oggi
San Salvatore, mancata approvazione bilancio di previsione per vizi procedurali