2019-05-27 08:49:52 Casertasera 83

GIOIA SANNITICA, L’EX SINDACO RACCIO SALUTA I SUOI CONCITTADINI

GIOIA SANNITICA – Una serata intensa quella di venerdì, 24 maggio, quando il sindaco di Gioia Sannitica e la sua amministrazione hanno chiuso   il mandato concesso dai cittadini nel 2014. Una passionale presentazione di ogni componente del gruppo, un corposo discorso del sindaco Michelangelo Raccio e una festa, che i cittadini gioiesi hanno regalato al loro primo cittadino, hanno chiuso i cinque anni di amministrazione Raccio. Non sono mancate le lacrime, ma nel cuore di ogni presente si è riaccesa la speranza nel sentire dal primo cittadino che si tratta solo di un “arrivederci”.Una scuola abbattuta e ricostruita in 20 mesi. Una casa comunale completamente ristrutturata, resa autonoma energeticamente e trasformata in museo. Una mega discarica bonificata (25 discariche abusive sono uscite dalla sentenza di condanna dell’Unione Europea, di queste solo una in Provincia di Caserta ed è quella denominata Petrito Colle Ducito a Gioia Sannitica). Un incubatore d’imprese che sarà a disposizione di quanti vogliano creare economia a Gioia Sannitica. Redazione di tutti i Regolamenti comunali. L’affidamento a tutte le Associazioni del territorio di una sede gratuita presso gli edifici del comune chiedendo in cambio l’organizzazione di almeno 1 evento l’anno. Queste sono solo alcune delle cose fatte, “come [...]

Notizie collegate

Parco Nazionale del Matese, via alle perimetrazione
PIEDIMONTE MATESE/GIOIA SANNITICA EXPLOIT DELLA LEGA. “5 STELLE” PRIMO A PIEDIMONTE,TERZO IL PD