2020-07-10 10:00:34 Matese News 39

GIOIA SANNITICA / PIEDIMONTE MATESE. Emorragia dalla Lega: il Carroccio vede abbandonare i suoi referenti nel Matese.

Dopo Luciano Fatigati da Tora e Piccilli, Della Paolera da Piedimonte Matese, Ciro Romano da Gioia Sannitica, in forse Quinzio De Sisto da Raviscanina ed altri. Già il 30 giugno scorso l’abbandono, non certo facile da digerire, del sindaco di Tora e Piccilli Luciano Fatigati (nella foto insieme al leader della Lega, Matteo Salvini) che, unitamente

Notizie collegate

Club Alpino Italiano sezione Matese. Il presidente Franco Panella, “40 km di sentieri…e di valori da sostenere”, appello agli Enti locali
ALVIGNANO. Piazza Notarpaoli, la decisione dell’esecutivo Marcucci: si chiude al traffico, passeggio in sicurezza per tutti i weekend estivi.