2018-04-14 10:09:08 Casertasera 12

FURTI NEL MATESE, SCATTA UN PIANO DI SICUREZZA AL COMUNE DI SAN POTITO SANNITICO

San Potito Sannitico. Il comune di San Potito Sannitico corre ai ripari, dopo alcuni incontri e un vertice per la sicurezza, in merito ai numerosi atti di microcriminalità sull’intero territorio matesino, mediante una serie di iniziative  come l’uso di video sorveglianza e vigilanza armata a sostegno delle forze dell’ordine sul territorio in sintonia con  il Prefetto. Il comune, ha chiesto di  avvalersi  della    collaborazione  di  associazioni  tra  cittadini  non  armati,  al  fine  di segnalare  alle  Forze  di  Polizia  dello  Stato  o  locali  eventi  che  possono  arrecare  danno  alla  sicurezza, nelle  more  dell’attuazione  del    pacchetto  sicurezza come quello   di  avvalersi  del  servizio  di  vigilanza  armata  espletata  da  società  autorizzate  a  supporto  dell’ ottimo  lavoro  che stanno svolgendo  le  forze dell ’ ordine  locali,  relativamente  al  controllo  del  territorio  sottoposto  ad  episodi  incresciosi  che  hanno  innescato  nelle  popolazioni  paure  ed  angosce;   di implementare  e  migliorare  la  funzionalità  dei  sistemi  di  videosorveglianza  in  tutta  l’area mediante  la  interconnessione  e  il  rinvio  di  tutte  le  immagini  alla  Centrale  operativa  dei  Carabinieri di  Piedimonte  Matese  in  modo  da  consentire  l’immediata  visione  in  contemporanea; infine,  sensibilizzare  la  cittadinanza  sulla  importanza  della  collaborazione  con  le  Forze  dell ’ Ordine anche  attraverso  la  segnalazione  di  eventuali  situazioni  di  [...]

Notizie collegate

PIEDIMONTE MATESE, RESTYLING PER MARCAPIEDI E SCALELLE: PRESTO IL VIA AI LAVORI
Sant’Agata de’ Goti, l’amministrazione ripulisce le piazzole della Fondo Valle Isclero