2018-05-11 11:26:16 infosannionews.it 54

Frasso Telesino. Demolito fabbricato costruito abusivamente

In esecuzione di sentenza divenuta definitiva la Procura della Repubblica di Benevento sta procedendo in queste ore, con l’ausilio della forza pubblica del Commissariato PS di Telese Terme, a ciò delegato dal Questore di Benevento, alla demolizione di un immobile realizzato abusivamente nel territorio di Frasso Telesino (BN), opera, interamente abusiva, realizzata in assenza di concessione edilizia e in zona sottoposta a vincolo paesaggistico. Trattasi di immobile realizzato in cemento armato completamente fuori terra e distribuito su tre livelli, di piazzale circostante e dei muri che delimitano il medesimo piazzale. Al riguardo, la Procura della Repubblica ha affidato la direzione dei lavori ad ingegnere qualificato e la concreta demolizione delle opere abusive all’Impresa aggiudicatrice della relativa gara. L’attività condotta dall’Ufficio Demolizioni della Procura della Repubblica di Benevento evidenzia la determinazione e la continuità nel contrasto dei fenomeni di abusivismo edilizio e punta alla demolizione di opere/strutture ed al ripristino dello stato dei luoghi, prevedendo l’attivazione delle procedure tendenti al recupero delle spese giudiziarie nei confronti dei costruttori abusivi condannati con sentenza definitiva, l’integrale applicazione della normativa in tema di sicurezza nei cantieri e il recupero dei materiali residui della demolizione. L’intervento di abbattimento e di ripristino dello stato dei luoghi […]

Notizie collegate

Frasso Telesino, abolizione immobile abusivo
Piedimonte Matese. IlluminArti 2018: l’evento in dirittura d’arrivo