2019-12-18 12:42:16 Casertasera 60

FRANCESCO IANNELLI, FIGLIO DEL COMPIANTO SERGIO, DIRIGENTE DELLA BANCA D’ITALIA SI E’ LAUREATO ALLA LUISS CON IL MASSIMO DEI VOTI: ”UN REGALO A MIO PADRE, MIO MODELLO DI VITA”

Roma/Piedimonte Matese. Il traguardo di questa laurea non è uguale a tante altre per una serie di elementi che ci hanno portato a farne una notizia. Il protagonista, al quale vanno anche le congratulazioni della nostra redazione, si chiama Francesco Iannelli, 24 anni, originario di Piedimonte Matese, figlio del compianto Sergio Iannelli, matesino doc e dirigente della Banca d’Italia che ci ha lasciato in modo prematuro, inaspettato e in silenzio così come era nella vita. Mai, aveva ostentato il suo ruolo prestigioso (era uno dei direttori della Banca d’Italia) con il quale noi abbiamo avuto modo di parlare e di realizzare anche una intervista sulla sua brillante carriera. Il 21 dicembre di due anni fa, la drammatica notizia che sconvolse l’intera comunità: la sua morte, dopo un banale intervento chirurgico. La vita è questa, ci verrebbe da dire a tutti noi e deve continuare. Così, come ha fatto il figlio Francesco, che vediamo nella foto con la sua famiglia nel giorno piu’ bello sotto l’aspetto professionale, ha centrato il suo primo traguardo, quello della laurea magistrale attraverso la quale è certo di aver fatto felice innanzitutto il suo adorato papà Sergio che lo ha guidato nella vita e ora continua [...]

Notizie collegate

Puglianello, Volpe in visita istituzionale: “Impegno per centri igiene mentale e autismo”
CAIANELLO / TELESE TERME. Sul raddoppio della “Telesina” “si continua a fare inutile allarmismo”: sbotta la senatrice Ricciardi del M5S.