2018-11-05 16:45:08 infosannionews.it 25

Flash mob per Riace “Poesie che accolgono”, letti testi di Erri De Luca e la lettera del sindaco Domenico Lucano

Erano presenti circa 50 persone ieri al flash mob poetico di solidarietà a Riace “Poesie che accolgono”, promosso ed organizzato nel nostro territorio presso Casa Santa Rita a Cerreto Sannita dalla cooperativa sociale di comunità iCare, dall’Azione Cattolica diocesana e dal nascente Presidio interterritoriale di Libera per la Valle Caudina e per la Valle Telesina. “Amerai il tuo prossimo come te stesso”, ci veniva ricordato da Gesù nel brano di Vangelo proclamato proprio nella messa domenicale di ieri. E, per noi credenti, questo principio, e quella del Vangelo in generale, è l’unica lente possibile per leggere la vita, attraverso l’amore e l’attenzione educativa nei confronti del prossimo. Quello di Riace rappresenta il modello di una fraternità fra i popoli possibile da perseguire continuamente. All’evento alcuni giovani hanno esposto un “tappeto parlante” su cui erano cucite e disegnate le storie di tanti loro coetanei che hanno attraversato il mare. Mentre, nel frattempo, si leggevano di Erri De Luca “Preghiera Laica” in italiano, tedesco ed inglese, e il testo per Riace in italiano e in spagnolo. Tutto intervallato dalle strofe di due canzoni, “Gente do sud” del collettivo “Terroni Uniti” e “Io non sono razzista ma…” di Willie Peyote. A conclusione, una […]

Notizie collegate

ALIFE. Abusi sessuale su minore di anni 12 in condizioni di inferiorità fisica e psichica: arresti domiciliari per un soggetto del posto.
Abusò sessualmente della figlia che tento il suicidio: arrestato padre orco