2018-07-06 16:45:40 Matese News 88

DRAGONI. “Giovani cunicoltori Pomiglianesi” se ne infischia dell’ordinanza di chiusura esecutiva: cittadini prigionieri della puzza nauseabonda intollerabile dell’industria insalubre di conigli ubicata nel centro del paese.

Complicità,, corruzione, mazzette a discapito della popolazione della frazione di san Marco in Dragoni… mentre i cittadini già stanno preparando una nuova petizione popolare. Uno SCORCERTANTE caso si consuma nel piccolo Comune di Dragoni, un caso unico in Italia da venti anni! Come mai? La Asl? I Veterinari? Che hanno fatto in tutti questi anni? […]

Notizie collegate

PIEDIMONTE, IL MUSEO TRA ARCHEOLOGIA E MUSICA: LUNEDI’ 9 LUGLIO AL MUCIRAMA
Pista Ciclabile Guardia Sanframondi: incontro sul progetto da realizzare.