2018-09-03 16:30:14 infosannionews.it 55

Diocesi di Cerreto Sannita. Incendio Stir Casalduni, non si spengano i riflettori sulla vicenda.

“Chiediamo verità, soluzioni concrete condivise e tutela reale del nostro territorio. A noi comunità cristiane è chiesto di “educare alla responsabilità ambientale e alla formazione delle coscienze” La lunga e sospetta scia di incendi dolosi negli impianti di stoccaggio dei rifiuti della Campania è approdata anche nel nostro territorio. Una precisa strategia criminale, quella dei roghi, tesa senza dubbio a nascondere qualcosa d’illegale che non deve essere portato alla luce, tutto a vantaggio di chi, dal sistema di corruzione relativo al business dei rifiuti, ne ha tratto enormi guadagni illeciti. – così in una nota il Consiglio Diocesano di Azione Cattolica – Nel giro di tre giorni di distanza  – prosegue la nota – sono stati dati alle fiamme un’azienda produttrice di sacchetti di plastica di Valle di Maddaloni e, per ben due volte, l’impianto Stir (Stabilimenti di Tritovagliatura ed Imballaggio Rifiuti) di Casalduni. Come Consiglio Diocesano di Azione Cattolica crediamo, come concetto generale, che le istituzioni preposte ai vari livelli (comunale, provinciale, regionale e nazionale), più che fare a gara a chi rilascia la promessa-spot più esaltante ed entusiasmante, debbano cercare, per darle, spiegazioni dettagliate ed esaurienti ai cittadini, rivelando la verità oggettiva dei fatti rispetto ad alcuni punti […]

Notizie collegate

BAIA E LATINA / ROCCAROMANA – Incidente alle porte del paese, quattro persone coinvolte
DRAGONI / BAIA E LATINA – Incidente mortale, imprenditore incastrato dal dna della vittima