2020-10-15 16:18:55 infosannionews.it 69

Consorzio Idrotermale, Caporaso e Romano: “Necessario un nuovo statuto”

Questa mattina il sindaco di Telese Terme, Giovanni Caporaso ha incontrato il primo cittadino di San Salvatore Telesino, Fabio Massimo Romano per intavolare la discussione sul rinnovo del Consorzio per l’amministrazione del complesso idrotermale di Telese Terme e San Salvatore Telesino. “Il primo passo è stato compiuto – ha dichiarato il sindaco Caporaso – procederemo secondo un cronoprogramma che abbiamo condiviso, con la nomina dei nuovi rappresentanti in seno all’organismo e con l’individuazione di un esperto amministrativista per la rimodulazione dello statuto, non più attuale. E’ quanto mai importante – ricorda Caporaso – far funzionare correttamente il consorzio, considerato il ruolo che riveste per le nostre comunità, legate storicamente e culturalmente alle Terme”. “Abbiamo convenuto, così come era stato già sollevato in passato, che non è più uno strumento giuridico valevole – afferma il sindaco di San Salvatore Telesino -, per cui alla prima seduta di insediamento avremmo rappresentato ai consiglieri questa cosa e studiata una forma diversa per la gestione del patrimonio termale – spiega Romano -. Cercheremo una soluzione migliore che faccia si che ci sia sempre un controllo sulle terme e allo stesso tempo meno onerosa e più partecipativa”.

Notizie collegate

Consorzio Idrotermale, Caporaso e Romano: “Necessario un nuovo statuto”
Maugeri, effettuati i primi 150 tamponi. Domani altri 250. Sospesi ricoveri e dimissioni