2018-03-09 19:07:49 Casertasera 31

CONFERENZA STAMPA DELLA CARITAS DICOCESANA :DON ARNALDO RICCIUTO: ” IL NOSTRO SOGNO E CARITA’”

Giuseppe Terminiello|Piedimonte Matese .Dare dignità alle persone più  deboli,  è questo l’obbiettivo del direttore della Caritas Diocesana di Alife-Caiazzo Don Arnaldo Ricciuto e delle sue strette collaboratrici Iolanda Cardarelli e Marialuisa Di Sorbo. Nel corso della conferenza della stampa tenutasi stamani presso l’episcopio di Piedimonte Matese hanno presentato  i progetti messi in atto e programmati nel corso dell’anno pastorale del 2018/2019. Maggiore attenzione hanno meritato i progetti “Casa dolce Caritas” attraverso il quale, con l’acquisto di  confezioni regalo contenente prodotti alimentari biologici del commercio equo e solidale, si puoi contribuire al pasto pasquale presso la mensa “Panis Caritatis” situata nel capoluogo matesino nei pressi della Centrale Enel per aiutare le  persona in difficoltà. La Mensa, realizzata attraverso i fondi 8 x 1000, è stata inaugurata il 22 marzo 2017, ospita in media 20 persone al giorno e al 31 dicembre ha contato 4080 pasti erogati.  “Anche Papa Benedetto XII nel suo messaggio alle persone più deboli dice ” Non amiamo a parole ma con i fatti”. Un altro programma meritevole di attenzione è quello relativo all’assegnazione delle Borse di Studio per studenti  diplomatisi presso gli Istituti Superiori, e che abbiano intenzione di frequentare corsi di Laurea Triennale o Magistrale in uno degli Atenei campani. Il concorso, ispirato al [...]

Notizie collegate

AL DE FRANCHIS UN INCONTRO SULL’IMPORTANZA DELLA DONNA
Caiazzo. “Cronache caiatine del XVIII secolo”