2019-10-10 19:54:20 infosannionews.it 59

Cerreto Sannita e San Lorenzello entrano nei prestigiosi inventari dell’IPIC

Con nota del 4 ottobre 2018, il Presidente della Giunta Regionale della Campania, On. Dott. Vincenzo De Luca, rendeva noto a tutti i Sindaci che la Regione Campania aveva istituito l’Inventario del Patrimonio Culturale Immateriale Campano (IPIC), con lo scopo di catalogare il patrimonio culturale immateriale e le pratiche tradizionali connesse alle tradizioni, alle conoscenze, alle pratiche, ai saper fare delle comunità della Campania, così come definite dalla Convenzione UNESCO per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale del 17 ottobre 2003, ratificata dall’Italia con legge n°167/2007, scrive Giovanna Rubano, Assessore alla Cultura ed al Turismo del Comune di Cerreto Sannita. Tra i requisiti richiesti per essere iscritti all’Inventario suddetto, continua Rubano, “la storicità dell’elemento culturale, la cui pratica deve essere attestata almeno nei 50 anni precedenti la richiesta di iscrizione, la persistenza di valori sociali e significati culturali correlati al valore identitario dell’elemento culturale, la persistenza di momenti di trasmissione formale e informale, il coinvolgimento delle giovani generazioni, il rispetto della parità di genere nell’accesso all’elemento culturale e la partecipazione attiva della comunità di riferimento nella messa in atto di azioni di salvaguardia e valorizzazione dell’elemento culturale”. In considerazione di ciò, ho proposto al Sindaco di presentare la domanda per […]

Notizie collegate

MARATONA DEL SAHARA, IL MATESINO PERILLO TERZO ASSOLUTO NELLA PRIMA TAPPA. VENERDI 11 OTTOBRE LA GARA FINALE DI 50 CHILOMETRI
PIEDIMONTE MATESE, CAMPIONATI EUROPEI DI ARTI MARZIALI, EKATERINA RICCIARDI ALLA RICERCA DEL PODIO