2018-10-13 18:50:18 infosannionews.it 54

Cerreto Sannita, iCare e Caritas promotori dell’annuale iniziativa “Ortika” dell’Associazione Culturale “l’Agorà”.

Quando la street art si fa strumento di inclusione sociale. Ortika cambia location e la famiglia si allarga. Torna anche quest’anno, dunque, l’appuntamento con la street art che ha a cuore temi come integrazione, inclusione, cura, comunità, giustizia e diritti. Infatti, l’edizione 2018, in programma per il prossimo week-end, organizzata non solo dall’Associazione Culturale l’Agorà di Dugenta, che è promotrice, ma anche dalla Cooperativa Sociale di Comunità iCare e dalla Caritas Diocesana, si svolgerà sabato 20 e domenica 21 ottobre a Cerreto Sannita nello spazio condiviso e rigenerato di “Casa Santa Rita”. L’evento, in collaborazione con Mediterraneo Comune, Melagrana, Amesci, 00Lab, La Lumiere, TAM, Hip Opera Foundation, Move to Resist, Un tempo per Ballare e Street Art South Italy, con media partner invece RadioPiù e Escvpe, anche quest’anno vedrà l’accompagnamento a Biodpi, ideatore e art director del festival, da parte di tanti artisti: Cinasky, Naf-Mk, Raro, Carmen, Quagliozzi, Elkemi, Ivan, Irene, Errico, Lume, Milena, Noire, Nitro M24, Urka. “L’idea che alcune vite contino di meno è la base di tutto ciò che di sbagliato c’è nel mondo” (Paul Farmer) è la frase che farà da traccia per il muro della pace, che verrà realizzato a tante mani ed il leitmotiv […]

Notizie collegate

Telese Terme / Cerreto Sannita / San Lorenzello. Arresti, segnalazioni per droga e foglio di via dal controllo straordinario del territorio delle forze dell’ordine.
Al via il corso di editing e correzione di bozze della casa editrice Edizioni 2000diciassette