2019-08-04 06:58:59 Casertasera 99

CERRETO SANNITA, ALTRO SUICIDIO PER IMPICCAGIONE NEI BOSCHI DEL MATESE, L’ENNESIMO IN POCO TEMPO

Redazione. Cerreto Sannita. Un nuovo suicidio per impiccagione nel Matese, l’ennesimo purtroppo. In un’area boschiva alle falde del Monte Mutria, nella zona tra Cerreto Sannita e il territorio di Cusano Mutri, un 34enne del posto, secondo una prima ipotesi, avrebbe posto fine alla sua giovane esistenza, impiccandosi ad un albero all’interno della sua proprietà. Inutile, purtroppo, l’intervento dei sanitari del 118 e dei carabinieri di Cerreto Sannita che non hanno potuto fare altro che constatare il suo decesso. Al termine dei rilievi, non essendoci all’apparenza molti dubbi sulla morte dell’uomo, la salma è stata riconsegnata alla famiglia per i funerali.      

Notizie collegate

Turismo, Abbamondi attacca Carofano: “Incapacità politica intollerabile”
“Telese Riparte” attacca duramente il Sindaco Pasquale Carofano