2020-07-13 16:36:29 Matese News 29

Castelvenere / San Salvatore Telesino. Branchi di cinghiali invadono i campi mettendo a rischio imprese agricole e cittadini: la denuncia della Coldiretti.

“L’aumento del numero degli ungulati sul territorio è probabilmente legato al caldo invernale record, che ha provocato un vero e proprio “baby boom” anticipato di cinghiali nelle campagne… La denuncia arriva dalla Coldiretti e dal presidente Gennarino Masiello, in particolare, che unitamente al direttore Gerardo Dell’Orto ha inviato al Prefetto sannita Antonio Cappetta una nota per sollevare

Notizie collegate

Consegnati i lavori per il polo scolastico di Guardia Sanframondi e della S.P. 45
Crippa (Lega) in visita a Cerreto Sannita, Ciaburri: “Confronto su proposte concrete”