2020-03-01 07:00:22 Matese News 55

CALVI RISORTA / PIEDIMONTE MATESE. “Stanno schiaffeggiando il nostro comune”, attacco a muso duro dal gruppo “Orizzonte Comune”: annullati 43mila euro di incarichi all’ex assessore Piero Cappello.

Piero Cappello, già presidente dell’ASI Caserta, Consorzio Sviluppo Industriale, è stato assessore a Piedimonte Matese durante l’amministrazione Pasquale Musto. “Apprendiamo che con determina n. 49 del 27 febbraio 2020: Annullamento d’ufficio in autotutela ex 21 nonies. 241/1990 delle proprie determinazioni n.1 del 16-01-2020, n. 2 del 16-01-, n. 3 del 16-01-2020 n. 4 del 16-01-2020

Notizie collegate

Cusano Mutri. Il sindaco maturo chiude le scuole fino all’8 marzo: aveva ricevuto minacce per aver pubblicato il nome di un contagiato da coronavirus.
Prolungata la chiusura delle scuole nel casertano