2018-02-14 20:01:20 Casertasera 23

CAIAZZO, VICENDA DECO’: IL LEGALE DELLA IPER VOLTURNO CHIEDE UN INCONTRO COL PREFETTO PREOCCUPATO PER I 20 DIPENDENTI A RISCHIO LICENZIAMENTO

Caiazzo. La vicenda del Decò di Caiazzo, in vista della possibile chiusura, finisce ancora una volta al centro dell’attualità . La preoccupazione dei 20 dipendenti che potrebbero finire sul lastrico invece al centro della vicenda. Per questo motivo anche l’avvocato Lino Marotta, legale della Iper Volturno, proprietaria del Decò,  ha inviato una richiesta al Prefetto di Caserta per aprire un tavolo sul quale discutere. Ovviamente, il legale oltre a difendere la Iper Volturno, dopo avere ampiamente spiegato la vicenda, ha sottolineato nella richiesta la motivazione per la quale chiede l’incontro con l’organo di governo, ovvero la ferma preoccupazione per le 20 famiglie. Ora, bisogna attendere  l’esito della richiesta e poi dell’incontro, per saperne di piu’. Resta tuttavia grande apprensione fra i dipendenti, compatti con la proprietà del supermercato ma sono anche tanti i momenti  di forte scoramento se si considerano le difficoltà economiche dei dipendenti monoreddito che puntano tutto sull’unico stipendio, con mutui già accesi, numerose spese di fitto per le proprie abitazioni e quant’altro ancora occorra, per portare avanti una famiglia in modo decoroso.

Notizie collegate

Parco nazionale del Matese, prima iniziativa di Legambiente
ALIFE-Nella Repubblica del 2018 d. C. è il cittadino a pagare il deficit del bilancio comunale