2022-03-30 10:31:56 Rete Sei 31

Beni confiscati alle Mafie: presentato progetto per realizzare centro diurno e di coabitazione sociale

“Oggi è un rudere, nascosto tra la vegetazione incolta in campagna, ma potrebbe ben presto trasformarsi in un centro diurno e di coabitazione sociale per l’inclusione delle persone che vivono in condizioni di esclusione”. E’ l’auspicio di Alessandro Di Santo, Sindaco di Castelvenere, che come Comune ha partecipato al bando pubblico per la presentazione di […]

Notizie collegate

Pioggia di sassi contro l'auto e lo studio di un medico: assolto
Beni confiscati alle Mafie: presentato progetto per realizzare centro diurno per l’inclusione sociale