2021-02-04 08:30:29 infosannionews.it 33

Benevento. Eseguita misura cautelare di arresti domiciliari

Nella mattinata odierna, all’esito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Benevento, personale della Squadra Mobile di Benevento ha eseguito la misura cautelare degli arresti domiciliari disposta dal Tribunale di Napoli, Sezione Riesame, su appello della Procura avverso ordinanza di rigetto del GIP, nei confronti di un uomo raggiunto da gravi indizi di colpevolezza in ordine al reato di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro commesso in Dugenta e Limatola dal gennaio del 2018 all’aprile del 2019, in concorso con altre tre persone indagate a piede libero. L’attività investigativa iniziava nel gennaio del 2018, in seguito al controllo stradale del destinatario della misura, effettuato da personale del Commissariato di Telese Terme che lo fermava alla guida di un autocarro adibito al solo trasporto di cose, all’interno del quale venivano sorprese cinque persone di nazionalità straniera, prive di documenti di identificazione, le quali, come accertato successivamente, prestavano attività lavorativa presso l’azienda di famiglia del fermato, ubicata a Dugenta. I successivi approfondimenti investigativi, sostenuti dalle risultanze delle intercettazioni telefoniche e dalle dichiarazioni rese dai dipendenti dell’azienda familiare oggetto d’indagine, impegnata nel settore della lavorazione dei tessuti, facevano emergere un quadro indiziario di colpevolezza a carico degli indagati, i quali assoggettavano i […]

Notizie collegate

Dugenta, dipendenti pagati 20 euro per 12 ore di lavoro: imprenditore finisce ai domiciliari
Valle Telesina: arresti domiciliari per un imprenditore