2018-06-04 15:29:00 tr-news 48

Alvignano. Comune: appese a un filo le sorti di Angelo Marcucci e della sua amministrazione?

La crisi di maggioranza non accenna a diminuire e la fine della legislatura sembra apparire quanto mai vicina..... 


 Dopo le ultime vicende politiche che stanno scuotendo la maggioranza consiliare di "Noi con Voi", ossia la contrarietà al voto sul bilancio del Presidente del Consiglio Comunale Armando De Marco e l'astensione del vice sindaco Pietro Civitillo e dell'assessore Diego Pedone nel corso dell'ultima riunione del parlamentino locale, il primo cittadino Angelo Marcucci ha revocato allo stesso De Marco le deleghe alle attività produttive, al commercio e all'artigianato. La decisione della fascia tricolore è sembrata quanto mai affrettata e controproducente, in quanto ha prodotto l'effetto di rendere la spaccatura ormai insanabile. Se ciò non  bastasse, nei giorni scorsi,  una riunione ristretta di qualche consigliere di maggioranza, a cui hanno partecipato varie eminenze grigie del gruppo, ha prodotto il risultato di consigliare e indurre Marcucci ad arroccarsi sull'Aventino, lanciando continui segnali di guerra. Insomma nei prossimi giorni si potranno conoscere gli sviluppi della vicenda....


 

Notizie collegate

Da Caiazzo a Sessa Aurunca 19 concerti estivi con l’orchestra da camera casertana del maestro Cascio
Vairano Patenora / Gioia Sannitica – Tragico incidente a Carattano, domani i funerali di Marino