2021-05-17 15:09:02 infosannionews.it 36

Altrabenevento:”Acqua dimenticata e scontro tra massoni”

Altrabenevento, Gabriele Corona ritorna sulla questione dell’acqua a Benevento: “Sono ripresi i lavori ai pozzi di San Salvatore Telesino per togliere a Benevento l’acqua del Biferno. Tacciono le forze politiche e la stampa impegnate a tifare per la concorrenza tra massoni Da qualche giorno a San Salvatore Telesino sono ripresi i lavori per collegare il campo pozzi all’acquedotto del Biferno, cominciati nel 2017 senza gara di appalto, con l’obiettivo dichiarato di “risolvere la crisi idrica di Benevento”. La Regione Campania ha stanziato 10 milioni di euro per ripristinare otto pozzi, realizzati agli inizi degli anni ’90 e mai entrati in funzione, da cedere alla Gesesa con relativa rete idrica per pompare acqua “dura” del bacino del Grassano verso la nostra città. Ufficialmente questo sistema idrico dovrebbe entrare in funzione solo in caso di crisi dovuta a riduzione della portata dalle sorgenti molisane che però si è manifestata una sola volta in 14 anni. In realtà da alcuni decenni la Regione Campania tenta di ridurre o eliminare la fornitura di acqua buonissima dal Biferno per la città di Benevento e i pozzi di San Salvatore Telesino devono servire proprio a questo scopo. A questo scellerato progetto si oppongono Altrabenevento per la […]

Notizie collegate

INTERVISTA a Rosario Balestrieri, ornitologo e divulgatore scientifico. Il Matese, ricchissima “biodiversità” ancora da studiare. Serve la giusta politica
Disegno criminoso: sostituire l’acqua del Biferno con quella dei pozzi di San Salvatore Telesino