2018-10-01 14:47:42 Casertasera 13

ALIFE, STASERA IL CONCLAVE PER LA COMMISSIONE PAESAGGISTICA METTE IN FERMENTO I CITTADINI CHE TEMONO IL RITORNO DEL BIODIGESTORE

Alife. C’è fermento ad Alife in vista del  conclave di stasera per la costituzione della commissione paesaggistica particolarmente, se dal cilindro, dovessero uscire alcuni nomi non graditi sul piano politico, ovviamente e non personale. Particolarmente quello dell’Ing. Mercorio che pare essere quello piu’ accreditato almeno alla vigilia. I cittadini per il no al biodigestore escono allo scoperto e dicono no a Mercorio perché sarebbe, cosi come la volta scorsa, un sostenitore del biodigestore, al di la della legge regionale che non consentirebbe l’impianto. A questo viene da chiedersi se l’amministrazione voglia veramente sfidare la cittadinanza inserendo il nome di Mercorio fra i papabili e contro iL volere dei cittadini.  Ma ovviamente il comitato vuole cautelarsi e non vede di buon occhio   alcuni nelle commissioni dei quali si fanno insistentemente I nomi . Staremo a vedere cosa succederà ma resta un punto fermo su tutto: il comitato non è disposto a subire e metterà in campo ogni forma di lotta iconsentita dalla legge contro qualsiasi tentativo di istallare ad Alife un biodigestore.

Notizie collegate

SANT’ANGELO D’ALIFE. Con Michaelica Sant’Angelo d’Alife continua il percorso per essere sempre di più meta di turismo culturale, religioso, naturalistico ed enogastronomico.
Nubifragio. Allagato tratto della Fondo Valle Isclero: traffico rallentato | FOTO