2018-12-10 10:53:00 Casertasera 21

ALIFE, POLEMICA SULL’AUTONOMIA SCOLASTICA: L’AMMINISTRAZIONE DIMENTICA L’IMPEGNO DI LUIGI BOSCO

Alife. C’è un piccolo particolare ma non di poco conto, tanto che non ha lasciato l’interessato molto soddisfatto. Infatti,  nonostante il suo abituale fair play ha fatto trasparire una certa amarezza. Ci riferiamo all’autonomia scolastica raggiunta dal comune di Alife, dove tutti i meriti, alla fine, se li prende l’Amministrazione comunale, basta leggere il comunicato  e dove si evince un ringraziamento solo all’Assessore regionale Fortini che ha dato l’ok definitivo per la dirigenza scolastica ad Alife. La “parte lesa”, politicamente parlando è il consigliere regionale Luigi Bosco, che pure aveva dato un contributo forte e costante nel raggiungimento di questo obiettivo ma evidentemente è stato letteralmente dimenticato (errore?) nel comunicato stampa, diffuso immediatamente dall’Amministrazione comunale di Alife, appena la notizia è diventata ufficiale. “Per carità nessuna polemica con nessuno- tiene a precisare il consigliere regionale  Bosco – ma dare a Cesare quello che è di Cesare dovrebbe essere un fatto normale anche in politica .Non è stato cosi in questa occasione ma posso solo dire che il mio impegno per questa causa è stato determinate e naturalmente il mio ringraziamento va all’assessore Fortini che si è messa a disposizione valutando il tutto e dando poi l’ok affinchè Alife ritornasse ad [...]

Notizie collegate

Arti marziali, prime cinture per gli atleti della “Tora Senshi” di Cerreto
Piedimonte Matese. I principi di Borbone in città per lo storico presepe