2018-03-29 07:42:56 Matese News 25

ALIFE / CASERTA. “Amarezza per il dissesto bis, brutta pagina per Caserta”: nel capoluogo provinciale si è fatto il possibile per scongiuralo; nella cittadina alifana il possibile per dichiararlo: “o dissesto o tutti a casa”.

“Una situazione che si ripercuoterà sull’intera comunità cittadina” – dice il capogruppo di Forza Italia Dello Stritto. Ad Alife nell’aprile 2017 si propose il Piano di Riequilibrio, ma qualche amministatore comunale sbattè i pugni sul tavolo: “o dissesto o tutti a casa”. Il Comune di Caserta (nella foto) ha cercato in tutti i modi di scongiurare […]

Notizie collegate

Piedimonte Matese. Mauro Martino rimette la delega “per la gestione rifiuti”
Benevento. SS 372 Telesina, interrogazione parlamentare della senatrice Lonardo