2020-07-04 19:06:09 Paesenews 27

Alife – Bruciano rifiuti tossici, Carmine e Michela tornano liberi: in attesa del processo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alife – Il giudice per l’udienza di convalida ha rimesso in libertà le due persone indagate per la combustione di rifiuti tossici. Prima, però, lo stesso giudice del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, ha convalidato l’arresto eseguito, l’altro giorno, dai carabinieri della compagnia del Matese. Aveva deciso di fare pulizia totale dello spazio intorno …

Notizie collegate

PostCovid19 / A Piedimonte Matese screening gratuito di fegato e tiroide. L’iniziativa dell’Ospedale civile in collaborazione con Croce Rossa
Piedimonte Matese – Comune, sindaco Di Lorenzo piratato e derubato