2018-03-22 20:34:35 Matese News 21

AILANO. 63enne del posto piazza un’esca avvelenata per far morire i bovini che pascolano da tempo vaganti nella zona: denunciato dai carabinieri della forestale.

Il materiale sequestrato è stato avviato per il tramite dell’ASL veterinaria ad analisi presso l’istituto zooprofilattico del mezzogiorno per stabilire l’esatta classificazione tossicologica della sostanza. Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Piedimonte Matese (CE), unitamente al medico veterinario dell’A.S.L. del locale Distretto Sanitario, si sono portati su un fondo agricolo privato, ubicato alla località […]

Notizie collegate

ALIFE / Verso le Amministrative 2018. “Politica non per vendicarsi, ma programmi, obiettivi, progetti per la nostra città”, per l’ex assessore Raffaele Rao: “con questi presupposti mai mete positive”.
Ailano. Esca avvelenata per ‘catturare’ bovini: denunciato 63enne