2018-04-07 08:16:30 Casertasera 82

AGRICOLTORI DELL’ALTO CASERTANO ALLA MANIFESTAZIONE DI NAPOLI

Giovanna Petruccelli|Si è svolta ieri mattina a Napoli la programmata manifestazione indetta dalla C.I.A. (Confederazione Italiana Agricoltori)regionale.Un gran numero di agricoltori si è concentrato prima nell’area adiacente il porto marittimo e poi in Piazza Municipio.Un lungo serpentone di bandiere verdi  ha animato le strade di Napoli, anche con una banda musicale,Via San Carlo,Piazza Trieste e Trento,Piazza Plebiscito per confluire poi a S.Lucia, sede della Giunta Regionale della Campania.Cosa rivendicano gli agricoltori?Innanzitutto un assessore all’agricoltura che al momento non esiste,con il quale dialogare ed esporre i problemi della categoria.Chiedono altresì che strumenti e politiche di ricerca,promozione e aggregazione per l’agroalimentare ,diventino centrali nella programmazione regionale.Rivendicano ancora l’attivazione di strumenti di visione strategica e complessiva per animare  e ripopolare le nostre aree interne.Un altro problema posto al centro dell’attenzione è stato quello della concessione dei  carburanti agricoli,lo snellimento delle pratiche e l’accelerazione per i vari finanziamenti per i giovani agricoltori.Erano presenti diversi amministratori tra cui quelli dei comuni di Cusano Mutri,Pietraroia,Solopaca,Calitri,Piana di Monte Verna,San Lorenzello,Altavilla Irpina,Marano di Napoli,Villaricca,Bellizzi,Campagna,Capaccio e tantissimi altri.Il Presidente De Luca,accogliendo la richiesta ha convocato i dirigenti regionali e provinciali per  lunedi prossimo a palazzo Santa Lucia.La manifestazione si è conclusa con il discorso del Presidente Regionale C.I.A. Alessandro [...]

Notizie collegate

Piedimonte Matese – Scontro sulla provinciale, traffico paralizzato
OMAGGIO A TOTÒ, AL VIA OGGI 7 APRILE A CAIAZZO IL FESTIVAL NAZIONALE DEL VARIETÀ “JOVINELLI”