2018-01-10 15:03:55 Sannio Press 36

#Riflessioni | Il magma sotterraneo matesino e l’incapacità di sfruttare le potenzialità di un territorio

di Billy Nuzzolillo Nell’area del Matese che da S. Potito, passando per Gioia Sannitica, Faicchio, San Lorenzello e Cerreto Sannita, arriva sino a Cusano Mutri, ad una profondità tra i 15 e i 25 chilometri c’è uno strato di magma che provoca la fuoriuscita di CO2 e conseguentemente può generare ...
leggi tutto

Notizie collegate

Telese Terme, rubarono motoveicoli d’epoca: denunciati due giovani
PIEDIMONTE MATESE / S. MARIA C.V. / Verso le Politiche 2018. Sgambato, Di Lello, Sarracino: ecco i nomi scelti dal Ministro Orlando per le candidature.