2019-09-15 08:51:21 Casertasera 64

“NEL DOLCE TEMPO”, IL 18 SETTEMBRE, LA REGESTA CANTORUM  PRESENTERA’ A TEANO LA CANTATA PROFANA DI HANDEL

PIEDIMONTE MATESE/TEANO. Mercoledì 18 Settembre alle ore 18.00, l’Associazione “Regesta cantorum” onlus, in collaborazione col Museo Archeologico di Teano Sidicinum diretto dal Dott. Antonio Salerno, nella prestigiosa sede del Museo in Teano, presenterà l’incisione che ha curato della cantata profana “Nel dolce tempo”, scritta da G.F. Handel nel 1708 nella città di Piedimonte, ora Piedimonte Matese. Il legame esistito fra il musicista e la città campana sarà svelato nel corso di una conversazione-concerto con l’intervento del Soprano Loredana Ferrante, accompagnata dal Maestro Massimo D’Orsi. Musica, cultura, bellezza legheranno così importanti realtà del nostro territorio in un piacevole incontro, che vedrà uniti gli splendori del nostro passato, il rinnovato interesse che unisce le realtà culturali di Teano e Piedimonte Matese ed il futuro che speriamo più attento alla storia che ci ha visto protagonisti e che ci ha lasciato una grande eredità. NOTIZIE L’Associazione “Regesta cantorum” onlus di Piedimonte Matese ha prodotto in occasione del ventennale della propria attività un Cd. Esso contiene l’incisione della Cantata profana “Nel dolce tempo”, che fu scritta da G. F. Handel a Piedimonte nel 1708, in occasione della sua visita ad Aurora Sanseverino, Principessa di Bisignano e a suo marito Niccolò Gaetani, signore di Piedimonte. La Cantata [...]

Notizie collegate

Piedimonte Matese –  “Le Parole e l’Acqua”, il bilancio di Santagata (il video con l’intervista)
ALIFE, PER EVITARE UN CANE SI RIBALTA CON LA SUA AUTO. ILLESA