2019-12-23 11:42:27 Clarusonline 47

“Chiudiamo la forbice”, azzerare le differenze? Si può!

Annamaria Gregorio – La diocesi di Alife-Caiazzo, rappresentata dalle parrocchie Santa Maria Maggiore di Piedimonte Matese e Santa Croce di Raviscanina, grazie all’iniziativa dell’Ufficio Missionario diocesano, ha partecipato al concorso nazionale “Chiudiamo la forbice”, portando a casa un risultato più che gratificante. I ragazzi di Santa Maria Maggiore si aggiudicano il premio per le categorie […]

L'articolo “Chiudiamo la forbice”, azzerare le differenze? Si può! proviene da Clarus.

Notizie collegate

ALVIGNANO, “NONNA IL CORRIERE STA PER CONSEGNARTI UN PACCO PER ME” MA ERA UNA TRUFFA. COLPO DA 900 EURO  
Liceo G. Galilei, emozione e magia nel Concerto di Natale