#politica

Il capitalismo senza regole è un suicidio.

Il capitalismo senza regole è un suicidio.

Scritto il 08/07/2015 di Michele Palmieri

I l Numero 160 di ItaliaOggi a pag. 4 del 08/07/2015 dice “dell'accettazione della vittoria del capitalismo nella società globale“ in riguardo alla attuale crisi greca-euro. Io non griderei vittoria con onore : Si questo e vero, ma e successo che ha stravinto e si e comprato anche l'arbitro e alla fine la vittoria e piena di colpi bassi. Se paragoniamo il capitalismo ad un branco di Leone e il mondo alla savana. Il leone va a caccia solo quando a fame e questo lascia alle...
Io voto SI

Io voto SI

Scritto il 13/04/2016 di Michele Palmieri

F orse per qualcuno non serva a nulla, ma voglio essere libero di dire la mia e continuare a poter parlare.
Voto No

Voto No

Scritto il 07/10/2016 di Michele Palmieri

IO VOTO NO,il problema non è la costituzione ma la corruzione,le varie organizazioni a deliquere ecc. per altre informazioni vedere https://it.wikipedia.org/wiki/Riforma_costituzionale_Renzi-Boschi   Come cambia la Costituzione Costituzione:testo vigente Costituzione:testo modificato Parte I Diritti e doveri dei cittadini Titolo IV Rapporti politici Art.48 Sono elettori tutti i cittadini, uomini e donne, che hanno...
Perchè dico no

Perchè dico no

Scritto il 02/11/2016 di Michele Palmieri

Perchè dico no:  Non è la Costituzione il male di tutto e va cambiata, ma l’attuale classe politica. È corrotta e impegnata solo a tutelare se stessa e i suoi amici. La riforma toglie ai Cittadini gran parte della loro rappresentanza. Basti pensare che per chiedere un referendum abrogativo servono 800 mila invece di 500 mila firme, per la richiesta di Leggi di iniziativa popolare si passa da 50 mila a 150 mila. È inoltre prevista l'approvazione "a data certa" dei disegni di Legge...
"Così il riscaldamento globale impoverirà gli Stati Uniti"

"Così il riscaldamento globale impoverirà gli Stati Uniti"

Scritto il 01/07/2017 di Michele Palmieri

Articolo originale dal sito "la repubblica". La battaglia contro il riscaldamento globale non è, principalmente, una battaglia culturale. E neanche, in fondo, ambientale. E’ una battaglia economica. Una volta, si sarebbe detto di classe. Perché l’effetto serra rende i poveri più poveri, aggrava le distanze sociali, colpisce soprattutto le aree e le regioni dove la crisi ha lasciato i segni più profondi. Non è lo scenario di qualche sperduto paese tropicale. Al contrario, è il quadro che...
Sinistra o Sinistro questo e il dilemma.

Sinistra o Sinistro questo e il dilemma.

Scritto il 27/07/2017 di Michele Palmieri

Alcuni politici del PD hanno confuso la parola “sinistra” con “sinistro” da vacabolario Garzanti: Sinistra l’insieme dei partiti progressisti, i cui deputati tradizionalmente siedono in parlamento alla sinistra del presidente oppure l’insieme degli schieramenti politici e culturali, dei movimenti d’opinione che operano nella società in senso progressista, radicale o rivoluzionario; la parte più progressista di un movimento, di un partito...